Rebus “sbarca” a Venezia

A ristabilire l’ordine in una complessa ZTL-Bus come quella di Venezia ora ci pensa Rebus. La gestione dei pass turistici per il transito nel capoluogo veneto, ha sempre sofferto di alcune criticità: molti check point distribuiti sul territorio con i quali sincronizzare i dati centrali; articolate tabelle tariffarie che complicano la vita degli operatori e dei turisti; attività sanzionatoria lenta e farraginosa. Tutto questo ormai è un lontano ricordo grazie a Rebus, la più innovativa piattaforma software in Italia per la gestione dei pass onerosi per le ZTL. I moduli che compongono Rebus (Backoffice, eCommerce, App mobile) rispondono completamente alle esigenze di presidio, comunicazione e facilità d’uso, poste dalla Municipalità veneziana.